Restaurant Zur Rose

Ricettario "La mia cucina altoatesina"

PROFUMI D'INFANZIA

Il tipo di cucina che mia madre mi fece conoscere da bambino è qualcosa a cui sono tuttora profondamente legato. L’aroma dei crauti in inverno, dei funghi gallinacci in estate, del riso al latte in primavera e, naturalmente, dei canederli (a proposito, quelli di mia madre restano a mio avviso i migliori!) rievocano in me i ricordi di un’infanzia felice, vissuta tra i monti altoatesini.
Tutto ciò a dispetto dei cinquant’anni trascorsi e del fatto che anche la cucina sudtirolese è cambiata parecchio, talora in meglio, talora in peggio. Da un lato si sono evoluti la gamma dei prodotti, i metodi di cottura, la presentazione delle pietanze e la cultura vinicola.
Dall’altro, però, subiamo sempre più una “dittatura” del glutammato e l’ascesa del fast food. Pochissime persone, ormai, si prendono il tempo di preparare un pasto con ingredienti freschi, al punto che la carne del macellaio o l’insalata e i pomodori dell’orto assurgono al rango di specialità assolute.
Eppure è proprio sui prodotti genuini e di stagione che si gioca tutto: la scelta accurata degli ingredienti diventa misura di ogni cosa, nobilitarli anziché svilirli è l’arte o la scommessa di ogni giorno. Questo il principio alla base della mia filosofia culinaria, che peraltro non ruota solo attorno ai piatti regionali,  ma riserva ampio spazio anche alle creazioni personali, seppure ispirate alla mia terra d’origine.
Da qui nasce questo libro di ricette. Preparazioni che attingono alla gastronomia tipica, ma senza trascurare il gusto  moderno. No solo novità assolute, ma anche alcuni dei miei “classici”, quei signature dishes come l’insalata di canederli di speck, il soufflè di canederli di formaggio o lo strudel di mele che nel frattempo compaiono anche nei menu di diversi ristoranti altoatesini.
Alla fine di ciascuna ricetta, mia moglie suggerisce il vino migliore da abbinare.
Corredano il volume le belle immagini di Frieder Blickle, valente fotografo e uomo di gusto: valorizzando le mie proposte culinarie e i paesaggi dell’Alto Adige, esse sapranno certo stimolare in voi l’appetito e la voglia di cimentarsi ai fornelli. A me non resta che augurarvi una “buona” riuscita!


Herbert Hintner


Clicca qui - Dai un occhiata al libro »
"La mia cucina altoatesina"
disponibile in libreria di qualitą!
 
colofone | privacy
Ristorante "zur Rose" · Herbert Hintner · Via Josef Innerhofer 2 · 39057 San Michele · Appiano (BZ) · T +39 0471 662249 · F +39 0471 662485 · email: info@zur-rose.com
Part. IVA: IT01183240215